Samarcanda, Alessandro Magno, la Via della Seta, Tamerlano, Gengis Khan e il misterioso lago d’Aral: nomi che risuonano come richiami avventurosi, evocando desideri di esplorazione in ogni cuore. Tutti li abbiamo sentiti pronunciare almeno una volta, intrecciando le trame di storie epiche e luoghi intriganti. Sono gli ingredienti della storia affascinante dell’Uzbekistan, una terra dalle innumerevoli sfaccettature, dove architetture sublimi si fondono con deserti senza fine e panorami che tolgono il fiato.

“Momenti di vita del passato – Seconda parte“ – è l’ottavo racconto fotografico della prestigiosa collana “Storia e Memoria“. 180 pagine, oltre 170 immagini e un formato 22 x 30 cm.

“Momenti di vita del passato – Prima parte“ – è il settimo racconto fotografico della prestigiosa collana “Storia e Memoria“. 182 pagine, oltre 170 immagini e un formato 22 x 30 cm.

L’evoluzione dell’intelligenza artificiale sta rivoluzionando diversi aspetti della nostra vita quotidiana. Un esempio tangibile è il suo impatto nel campo della fotografia, dove sempre più professionisti sfruttano questa tecnologia per ottimizzare il proprio flusso di lavoro. L’intelligenza artificiale, nota come AI, ha già conquistato un ruolo predominante in questo settore, facilitando e velocizzando le operazioni quotidiane legate alla cattura delle immagini. Ogni volta che premo il pulsante di scatto della mia fotocamera, sto usufruendo intuitivamente di una parte dell’intelligenza artificiale.

Il sesto volume della prestigiosa collana “Storia e Memoria“ dal titolo “I giovani del passato“ è un racconto fotografico di 172 pagine, oltre 160 immagini e un formato 22 x 30 cm.

Il quinto volume della prestigiosa collana “Storia e Memoria“ dal titolo “L’infanzia del passato“ è un racconto fotografico di 170 pagine, oltre 160 immagini e un formato di 22 x 30 cm.

“Le famiglie del passato è il quarto racconto fotografico della prestigiosa collana “Storia e Memoria“. 174 pagine, oltre 150 immagini e un formato 22 x 30 cm.

Il terzo volume della collana “Storia e Memoria“, intitolato “Scolaresche e Prime Comunioni del passato“ è un racconto forografico di 134 pagine, oltre 140 immagini e un formato di 22 x 30 cm.